Lettera all’onorevole Franceschini

by

Oggi pubblico fedelmente, per coloro ai quali sia sfuggito, il commento inviatomi sull’articolo da me pubblicato ieri ( Le fatiche di Dario Franceschini… ) dalla signora Talarico Maria, una  ” Mamma coraggio “, come lei stessa si definisce con un pizzico di ironia e tanta sofferenza,  di San Giovanni in Fiore, provincia di Cosenza. Si tratta di una lettera da lei inviata all’on Franceschini, direttamente alla sua segreteria, in attesa di una risposta che, se si sarà comunicata, sarà anch’essa pubblicata.                 Umberto Napolitano

Famiglie d’Italia – click on –Lettera all’On Franceschini

Data: 18/05/2009 15.06
A: dario@partitodemocratico.it
Ogg: Risposta alla lettera da Lei Inviata

San Giovanni in fiore(cs), 18/05/2009
Gentilissimo On Dario Franceschini, sono la Signora Maria, Mamma di Famiglia. Le scrivo in risposta alla sua lettera nella quale mi chiede di votare per il Partito Democratico, effettivamente io e al mia famiglia stavamo cercando un motivo per andare a votare (Visto che ci sentiamo orfani della nostra area politica!!!)  forse eccolo, è Lei che ci ha suggerito un motivo. Infatti Lei dice di volere prendere con me direttamente un impegno, quindi questo impegno specifico potrebbe essere un ottimo motivo per partecipare il prossimo Giugno alle votazioni per il Parlamento Europeo (da noi si vota anche per il rinnovo del consiglio provinciale).
Sempre nella sua lettera mi ricorda,che da qualche mese a questa parte il nostro Paese è immerso in una crisi economica grave e profonda,  io sono immersa in questa crisi da anni,  questa crisi la vivo e la combatto da sempre . Infatti sono una Mamma di nove figli (una Mamma coraggio), che prossima ai settanta anni d’età devo fare ancora la Mamma pur essendo Nonna da quasi 30 anni.   Questo perchè ho 2 figli sposati (con prole) che vivono di precariato per nulla regolamentato. Inoltre l’ultimo dei miei figli, nonostante gli sforzi fatti per farlo studiare, è disoccupato e quindi dopo vari anni passati fuori casa ora è tornato da noi.  Lui è un chimico è sta pensando di lasciare l’italia e questo non mi sembra giusto, abbiamo stretto cinghia e tutto quello che si poteva stringere per farlo laureare e quindi elevarlo socialmente; ora si deve rifare la valigia, questo perchè in Calabria devono restare solo le persone che hanno ” un’affiliazione ” politica???  Non sono i miei figli a doversene andare, perchè non hanno fatto nulla di cui vergognarsi; è la gente disonesta e che offende la nostra terra che dovrebbe farsi la valigia.
Ho lottato un vita intera per tenere i miei figli lontani da certi giri, nessuno ci ha mai dato nulla, se mio Marito (oggi quasi ottantenne e con una pensione di 700 Euro) non si fosse alzato tutti i giorni alle 5 del mattino per quarantanni i miei figli sarebbero letteralmente morti di fame.
Se dopo il mio sfogo volesse ancora prendere un impegno direttamente con me, ne sarei ben lieta, se vuole le dico anche come,i nfatti nel nostro collegio elettorale è stato eletto l’On Franco Laratta del suo partito e che lei sicuramente conoscerà, quindi se volesse potrebbe farci una bella “CARRAMBATA”, visto che il gancio le è stato fornito.
Spero non voglia pensare che sia un voto di scambio e quindi atto offensivo, ma questo è l’unico impegno concreto che lei potrebbe prendere direttamente con me,  per dare ai miei figli la forza di cui hanno bisogno e per dare al suo partito la fiducia per un vero cambiamento.
IL mio padre spirituale mi dice sempre che il bene della collettività si raggiunge attraverso il bene del singolo;  in questo momento per me il “singolo” sono i miei figli;  è per loro che vorrei che fossero spese l’energie, per sconfiggere le ingiustizie e le disuguaglianze che anche noi vediamo ogni giorno ma non gridiamo vendetta il nostro grido è giustizia!!!
Concludo con il dire, anche se Lei non è Raffaella Carrà, una sua bella Carrambata” sarebbe molto gradita!!!
Cordialmente la saluto e triplico il suo augurio di ogni bene a Lei ed alla sua Famiglia ed al suo/nostro Partito
Talarico Maria Da San Giovanni in Fiore (CS)

Tag: , , , , , ,

Una Risposta to “Lettera all’onorevole Franceschini”

  1. tablette graphique Says:

    Hi there to every body, it’s my first go to see of this webpage; this blog contains remarkable and actually excellent stuff designed for readers.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: