Cavenago di Brianza, un comune che cammina con l ‘ ” agire ” un passo avanti

by

cavenag01L’immagine del Palazzo Rasini ( 1.500 ), residenza  per tre secoli della nobile e famosa famiglia lombarda, recentemente restaurato e perfettamente funzionante, mi offre lo spunto per introdurvi nel mondo di un comune alle porte di Milano dove passato, presente e futuro, amministratori, strutture e cittadini danno l’impressione, a chi si affaccia per la prima volta sul loro territorio, di camminare in simbiosi per il bene collettivo. Grazie alla mia amicizia con l’assessore alla cultura Emanuela Tavormina, sabato scorso 3 ottobre, ho partecipato all’inaugurazione della mostra ” Itinerari d’arte “, con la presenza di opere di otto grandi artisti contemporanei, introdotta dalla critica d’arte Consuelo Hernandez ed organizzata in occasione della festa del paese. Per saperne di più vi invito a visitare il sito internet di Cavenago di Brianza , che vi accoglie così:

immagine decorativa: carro di Apollo immagine decorativa: palazzo Rasini immagine decorativa: le foppe

” Benvenuto nel sito accessibile del Comune di Cavenago di Brianza.
La struttura di questo sito è stata opportunamente studiata secondo i più moderni criteri di accessibilità e usabilità al fine di facilitare l’accesso ai contenuti e alle funzionalità anche da parte delle persone diversamente abili.
Puoi navigare tramite qualsiasi tipo di browser (anche vocale), palmare, telefono cellulare.
Buona navigazione ! “

Ecco: semplicità, chiarezza… efficacia. E’ quello di cui i cittadini hanno maggiormente bisogno. Le chiacchiere abbondano, i fatti dobbiamo sempre ricercarli con il lanternino, ma quando affiorano è con  orgoglio e soddisfazione che il sottoscritto, attraverso il blog di Famiglie d’Italia, si adopera per evidenziarli nel loro giusto valore.

Fotografia del sindaco di Cavenago BrianzaQuesta immagine mi offre l’opportunità di presentarvi Sem Galbiati, il sindaco con cui ho avuto il piacere di parlare e di gradirne la cortese ospitalità in occasione di una cena in uno dei locali più caratteristici in compagnia di illustri ospiti come il vice console del Venezuela Luis Lugo,  nonché di venire a conoscenza di un’iniziativa interessante e avveniristica… il giorno dopo, infatti, sarebbe stata inaugurata un’importante opportunità  per la cittadinanza: la rete di teleriscaldamento a Cavenago ad opera della società Energon.

Su tale argomento vi riferirò in modo più particolareggiato nei prossimi giorni: vi preannuncio solo che, bypassando tutti gli impedimenti burocratici e  ” non “, l’amministrazione ha offerto ai ” primi fortunati ” la possibilità di poter usufruire del servizio di riscaldamento a costi di un 10% più bassi rispetto a quelli standard di mercato, con la fuoriuscita di un 50% in meno di emissioni tossiche, il famoso e famigerato CO2… niente male,no?

Umberto Napolitano

Famiglie d’Italia – click on –

Comunicazione giornaliera (fino alla noia e fino a che dura l’emergenza) per tutti coloro che potrebbero aderire:

{img_a}Adottiamo una famiglia in difficoltà… è un’iniziativa che invita ogni famiglia a cui avanzi qualche euro, invece di depositarlo tutto sul proprio conto corrente, ad adottare una famiglia che conosce e che sa che è in difficoltà. Può accompagnarla una volta al mese ad un supermarket ed offrirle la spesa, adottando la formula, per non offendere, ” … a buon rendere, non si sa mai… “. Otterrà due risultati: aiutare chi ha bisogno ed immettere del denaro nel mercato. Questo consentirà di vivere meglio la crisi e di facilitarne una via d’uscita. State certi che ciò che avrete dato non sarà stato sprecato ed, in qualche modo, lo vedrete restituito.

” Adottiamo una famiglia in difficoltà ” è una proposta che non avrà un adeguato appoggio mediatico, ma che voi sarete in grado di far conoscere ed apprezzare con il vostro agire e con l’impegno di spargerne parola.  Noi di  Famiglie d’Italia lo ricorderemo ogni giorno da questo blog e voi, in qualche modo, fatemi sapere se l’iniziativa prenderà corpo, usando l’anonimato più discreto… grazie!

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , ,

2 Risposte to “Cavenago di Brianza, un comune che cammina con l ‘ ” agire ” un passo avanti”

  1. Comune di Cavenago di Brianza Says:

    Gentile signor Napolitano

    La consigliera delegata alla cultura, Emanuela Tavormina, e l’Ufficio Cultura del Comune desiderano ringraziarLa per la presenza all’inaugurazione della mostra “Itinerari d’arte”, nonchè per le belle parole spese in questo articolo per il Comune di Cavenago di Brianza.
    Certi di rivederLa alla prossima occasione, Le porgiamo i nostri più cordiali saluti.

    Il Consigliere delegato alla Cultura
    Emanuela Tavormina

    l’Ufficio Cultura e Tempo Libero
    Comune di Cavenago di Brianza

  2. famiglieditalia Says:

    Illustre Consigliere delegato alla Cultura del comune di Cavenago
    Emanuela Tavormina,
    ringrazio a mia volta per l’onore concessomi nell’invitarmi a tale importante avvenimento, quale appunto l’inaugurazione della mostra ” Itinerari d’Arte “. Quanto da me riportato su questo blog in relazione alla giornata passata insieme rende solo un minimo riconoscimento all’operatività di un Comune e della sua Giunta in sintonia con i tempi, unita ad una adeguata attenzione nel soddisfacimento delle reali necessità della popolazione rappresentata.
    Sarà sempre un piacere per me riincontrarVi nelle prossime occasioni.
    Vogliate gradire, nel frattempo, anche i miei più cordiali saluti.
    Umberto Napolitano
    presidente di Famiglie d’Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: