Rutelli lascia…proprio ora che c’è chiarezza

by

rutelliFrancesco Rutelli ha deciso di lasciare, meglio così. Con l’elezione di Pierluigi Bersani alla guida del Pd si è fatta finalmente chiarezza. Si è data un’identità definitiva ad un progetto che era nato in modo enfatico, come un grande sogno, rimasto tale… perché di reale aveva ben poco. Era una ” cosa “, ma cosa? Aveva un grande fine, per fortuna sopravvissuto: il via ad un bipolarismo che avrebbe dovuto e dovrebbe rappresentare la grande chance italiana per un riscatto della politica verso una conduzione meno confusa e meno tortuosa.

Ora, con il riavvicinarsi al partito di Casini, riscontriamo se non altro il definitivo abbandono da parte di Rutelli di un bluff che non poteva più sostenere: il Pd non è un partito da accomunare al Partito Democratico di Obama, come tentato di sostenere da parte di Veltroni e Franceschini, ma è un partito di centro sinistra composto dall’unione di un compromesso equilibrato tra il vecchio  PCI moderato e l’area di sinistra della defunta DC. Ingredienti similari, anche se opposti, che si possono riscontrare nel PDL di Berlusconi e Fini.

L’entrata di Rutelli nella scuderia di Casini servirà probabilmente a rimpinguare il ” forziere ” del progetto di un ” grande centro ” che potrebbe fare da ” ago della bilancia ” ogni qualvolta il distacco fra Pdl e Pd dovesse essere esiguo, in modo da esaltare quel compromesso ” all’italiana ” che sembra a volte, purtroppo, l’unica vera chance da mettere a disposizione del nostro popolo… ovvero, l’ennesima ” cosa poco chiara “.

Tra tanti politici che sognano e si propongono per il bene ” esclusivo ” degli italiani, molti di loro dimenticano quale sia il nostro vero sogno:  ” quello di essere governati da una maggioranza coesa sotto il vigile controllo di una opposizione altrettanto coesa… è chiedere troppo? “… Non credo proprio, ben venga dunque l’elezione di Bersani, il quale ha subito chiarito dubbi e fantasie: la speranza nostra è quella che non ricada negli errori dei suoi predecessori e dia finalmente il via ad un contraddittorio… basato esclusivamente sui contenuti.

Famiglie d’Italia

Umberto Napolitano

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: