Pacco bomba alla Bocconi: l’anarchia affiora quando la nave dello Stato affonda

by

  Anarchia – Wikipedia   ” L’anarchia  è una concezione politica basata sull’idea di un ordine fondato sull’autonomia e la libertà degli individui, contrapposto ad ogni forma di Stato e di potere costituito. Tutti gli anarchici sono, cioè, concordi nel considerare l’abolizione dello Stato condizione necessaria per il successo della dottrina anarchica. L’idea di Anarchia prevede, a livello sociale, che individui e collettività scelgano per relazionarsi fra loro un insieme di rapporti non-autoritari.”… E potrei andare avanti, ma preferisco fermarmi lasciando a voi il compito di approfondire utilizzando il link sopra riportato di Wikipedia: una  cosa è certa, però,… il concetto di ” anarchia ” ( dal greco antico ἀν-ἀρχή, senza-governo ), affiora sempre quando nella nave dello Stato si aprono delle falle e comincia ad imbarcare acqua. La bomba della Bocconi è un segnale da non sottovalutare, è come un fiore che spunta striminzito in inverno per annunciarsi, se sopravvivrà, poderoso e prorompente con l’arrivo della primavera.

I nostri politici tendono ormai solo all’affossamento l’uno dell’altro, usando tutti i mezzi… sia d’attacco sia di difesa. Poco importa se trascinano con sé un intero popolo, gli interessi degli schieramenti hanno la priorità: muoia Sansone con tutti i Filistei!… Ma non tutto il popolo osserva e attende fiducioso il passare della bufera con il pronunciamento del verdetto che sancirà il vincitore…  alcuni, che erano rimasti a lungo nascosti covando pazienti i propri risentimenti, ecco che colgono l’occasione per rifare capolino, ricordare che esistono ancora e che, in qualsiasi momento, possono tornare a far sentire perentoria la propria voce… la voce della bomba e del caos predisposti alla ” distruzione dell’autorità costituita e dell’ordine vigente di  sfruttamento dell’uomo sull’uomo, per fare posto a coloro che, sulle macerie del vecchio mondo saranno in grado di apportare benefici al nuovo, diffondendo l’idea anarchica e favorendo la sua instaurazione “.

Fa bene il ministro Maroni a preoccuparsi di quanto sta emergendo: anche il  pacco esplosivo che è stato recapitato nella sede del Cie (Centro Identificazione Espulsione) di Gradisca d’Isonzo (Gorizia), che pur scoppiando non ha fatto danni o feriti, potrebbe rappresentare un ulteriore segnale che qualcosa di più serio stia covando nel braciere. Il braciere di un’Italia insoddisfatta, arrabbiata e, soprattutto, …spaccata in due. Un’Italia costretta a subire la violenza di una contrapposizione politica senza precedenti: Berlusconi contro tutti e tutti contro Berlusconi!.. Non se ne può più! Sono cadute tutte le regole ed ogni accenno di rispetto: nemmeno un volto sanguinante ed incredulo per l’aggressione assurda subita è riuscito a stabilire una linea di confine oltre la quale non proseguire… I dibattiti sui talk show sono ritornati quasi subito zuffe furibonde tra lupi ansiosi di sbranarsi… ed allora?… come fermare tutto ciò e riportare ognuno alla ragione?

Però, … non sarebbe male che fossero proprio gli anarchici con le loro bombette ( per ora ) a far rinsavire un po’ tutti, eliminando dai cervelli quell’eccesso di odio e di conseguente rivalsa dai quali, da tempo, sono stati completamente offuscati.

Famiglie d’Italia

Umberto Napolitano

 P. S. Letti gli esiti delle ultime indagini riguardo allo stato di salute delle famiglie italiane, delle quali il 30 % ha difficoltà ad arrivare a fine mese, ho deciso di ridare fiato e visibilità giornaliera ad una nostra iniziativa dell’estate scorsa che riguarda esclusivamente la sfera delle conoscenze personali di ognuno di noi… e che permette di dare una mano concreta a chi la necessita, i cui effetti positivi si possono vedere immediatamente e senza bisogno di inviare sms o indire collette nazionali.


{img_a}… Adottiamo una famiglia in difficoltà… è un’iniziativa che invita ogni famiglia a cui avanzi qualche euro, invece di depositarlo tutto sul proprio conto corrente, ad adottare una famiglia che conosce e che sa che è in difficoltà. Può accompagnarla una volta al mese ad un supermarket ed offrirle la spesa, adottando la formula, per non offendere, ” … a buon rendere, non si sa mai… “. Otterrà due risultati: aiutare chi ha bisogno ed immettere del denaro nel mercato. Questo consentirà di vivere meglio la crisi e di facilitarne una via d’uscita. State certi che ciò che avrete dato non sarà stato sprecato ed, in qualche modo, lo vedrete restituito.

” Adottiamo una famiglia in difficoltà ” è una proposta che non avrà un adeguato appoggio mediatico, ma che voi sarete in grado di far conoscere ed apprezzare con il vostro agire e con l’impegno di spargerne parola.  Noi di  Famiglie d’Italia lo ricorderemo ogni giorno da questo blog e voi, in qualche modo, fatemi sapere se l’iniziativa prenderà corpo, usando l’anonimato più discreto… grazie!

Famiglie d’Italia  click on per visitare il blog

 

 

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , ,

2 Risposte to “Pacco bomba alla Bocconi: l’anarchia affiora quando la nave dello Stato affonda”

  1. tarot Says:

    Fantastic items from you, man. I’ve understand your stuff previous to and you are simply extremely excellent. I actually like what you’ve obtained right
    here, certainly like what you’re saying and the way through which you are saying it. You make it enjoyable and you continue to take care of to keep it sensible. I can not wait to learn far more from you. This is really a tremendous site.

  2. aide juridictionnelle Says:

    Ahaa, its nice conversation concerning this post here at this weblog,
    I have read all that, so at this time me also commenting here.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: