Terremoto Cile…un’altra domenica di lutto e di preghiera

by

Quello di ieri è stato un terremoto tremendo, come magnitudo il quinto degli ultimi cento anni. La terra è in subbuglio e ci ricorda come ogni nostra ambizione conti ben poco di fronte a simili cataclismi. Sono segnali che il mondo ci invia per farci comprendere la caducità di ogni istante della nostra esistenza. A cosa serve affannarsi, rincorrere progetti ambiziosi, magari calpestando i diritti altrui e la nostra coscienza, se poi il tutto può ridursi ad un attimo, ad un muro che ci crolla in testa e ci devasta anni di sacrifici, di battaglie…di compromessi. Non voglio fare della falsa retorica, ma oggi è domenica e invito coloro che hanno riservato a Dio un piccolo spazio della propria vita, a fare una riflessione su quanto ognuno di noi sia piccolo ed insignificante quando si ritrova al centro di eventi così catastrofici, ed a rivolgere una preghiera per tutti i morti di questo ennesimo terremoto e per tutte le vittime della quotidiana violenza umana.

Umberto Napolitano

Famiglie d’Italia

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

Una Risposta to “Terremoto Cile…un’altra domenica di lutto e di preghiera”

  1. Una preghiera per chi soffre « Umberto Napolitano Says:

    […] Una preghiera per chi soffre Terremoto Cile…un’altra domenica di lutto e di preghiera […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: