A Top Secret, l’orgoglio della diversità umana e spirituale di Alessandro Cecchi Paone a confronto con l’umiltà e l’amore della fede di un ” ritrovato ” e gioioso Paolo Brosio

by

Ieri sera Paolo Brachino ha condotto con capacità e professionalità il confronto tra due mondi opposti e contrapposti: da una parte la figura incalzante di Alessandro Cecchi Paone che metteva in risalto il suo essere ateo convinto e ben supportato dai poteri reali di una scienza al nostro  totale servizio ed in continua evoluzione…

e dall’altra quella dimessa e serena di un  ” miracolatoPaolo Brosio, felice ed appagato dalla ritrovata fede grazie all’incontro con la Madonna nei suoi tanti viaggi a Medjugorje.

In una puntata improntata sulla data del 21 Dicembre 2012, che sembrerebbe segnare la fine e l’inizio di qualcosa, un cambiamento, un passaggio, sono state ricordate le profezie e le leggende che girano intorno a questa data e delle quali ci parlano i profeti, i popoli antichi, le religioni, internet, i libri, le riviste, i giornali e molto altro ancora, spaziando dai segreti di Medjugorje ai misteri di Fatima, fino alle teorie che riguardano gli Ufo.

Paolo Brosio ha raccontato le sue esperienze col sorriso e la gioia di chi vuol renderne partecipe il mondo, Alessandro Cecchi Paone ha provato a ridimensionare il tutto riempiendosi la bocca con il termine ” scienza ” in grado di risolvere tutti i problemi e migliorare la qualità della vita dell’umanità… sorvolando, però, sull’inspiegabile guarigione di un bambino afflitto da 19 tumori e condotto alla Madonna dalle braccia di Paolo strette intorno al piccolo corpo con tanto amore… un amore molto diverso da quello fisico e  ” libero “  spesso ostentato da Alessandro, bensì raffigurazione di  un sentimento profondo nato dal cuore, emanazione di un’ anima e non solo di un corpo.

Paolo ha professato l’umiltà e la gioia della sua fede, Alessandro l’orgoglio della concretezza del suo ” non credere ” e, quando verso il finale della puntata, riferendosi ad uno dei dieci segreti della Madonna di Medjugorje, Paolo Brosio ha raccontato di voci provenienti proprio da Medjugorie che dicevano di uno uomo senza una gamba e dell’eventualità che ad un certo punto la stessa sarebbe potuta ricrescere come segnale della Madonna dell’avverarsi di uno dei  tre segreti più  ” importanti “, ecco che Alessandro Cecchi Paone, che per tutta la puntata aveva declinato gli inviti del collega a seguirlo ad un pellegrinaggio, adducendo di non aver ” tempo da perdere “, ha immediatamente affermato con espressione sarcastica: …  “ oh, allora sì che vengo con te a Medjugorje e se vedo con i miei occhi ricrescere la gamba, mi converto immediatamente! “…

… ed è stato a quel punto che io, che pur cerco di comportarmi nella vita in modo cristiano e caritatevole, ho pensato per un momento, e per questo chiedo perdono, che tale miracolo sarebbe stato meglio che non si fosse mai verificato in tale modo, perché la fede è un dono ed una grazia che si conquistano faticosamente solo con  un percorso ed una convinzione interni e non con il supporto di fenomeni extranaturali…  sarebbe troppo facile, se no!?

Umberto Napolitano

Famiglie  d’Italia

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , ,

2 Risposte to “A Top Secret, l’orgoglio della diversità umana e spirituale di Alessandro Cecchi Paone a confronto con l’umiltà e l’amore della fede di un ” ritrovato ” e gioioso Paolo Brosio”

  1. Alessandro Cecchi Paone e Paolo Brosio: il diavolo e l’acqua santa a Top Secret « Umberto Napolitano Says:

    […] Alessandro Cecchi Paone e Paolo Brosio: il diavolo e l’acqua santa a Top Secret A Top Secret, l’orgoglio della diversità umana e spirituale di Alessandro Cecchi Paone a confront… […]

  2. Andrea Marzolla Says:

    Non so se questo accadrà o meno, so che Dio può fare assolutamente tutto ciò che vuole. Gesù quando era tra noi ha fatto svariati miracoli. I miracoli servono per confermare la fede di chi già crede, chi non crede continuerà a non credere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: