” Viaje Musical en Venezuela ” al CAM Garibaldi di Milano

by

A seguito dei festeggiamenti per i duecento anni dalla dichiarazione di indipendenza della República Bolivariana de Venezuela, il primo Stato latinoamericano ad emanciparsi dalla Corona spagnola, si è svolto ieri pomeriggio a Milano, al Centro di Aggregazione Multifunzionale (C.A.M.) Garibaldi, un incontro  musicale tenuto dal duo Miguel Angel Espinel. Incontro organizzato dal Consolato Generale della Repubblica Bolivariana del Venezuela, fortemente voluto e presentato personalmente dal Console Generale Giancarlo Di Martino, con la valente collaborazione del Viceconsole Luis Lugo e la regia perfetta di un’instancabile e sempre attenta Consuelo Hernandez.

Grande pregio del Console Generale e del suo Vice è stato quello di concentrare l’attenzione sull’impegno di una Nazione desiderosa di promulgare con orgoglio e maestria la propria cultura tradizionale venezuelana nel mondo, attraverso un’insieme di manifestazioni ed incontri di elevato livello… proprio come quello di ieri nel quale, attraverso le melodiose note di Luis Miguel Joves Molina e del suo magico violino, ben sostenute dall’incalzante pianoforte ” toccato ” con perizia e sentimento da Jesús Alejandro Joves, i numerosi e fortunati presenti hanno potuto percorrere un emozionante viaggio musicale nel Venezuela  a partire dal celeberrimo Moliendo Café a chiudere con El Pajarillo, emblema della composizione Joropo, il più tradizionale dei balli popolari venezuelani.

Ma è stato in un fuori programma, quello improvvisato da Denardin Urbina e la sua chitarra a quattro corde, che si è raggiunto il momento più toccante, quando il compositore, con voce rotta dall’emozione, ha presentato due suoi brani dedicati a Simón Bolívar Simón Bolívar – Wikipedia ) il generale, patriota, rivoluzionario e liberatore venezuelano, nonché di mezzo Sud America:  ” Gracias Simón “ e  “Juró Por Ellos “, quest’ultimo narrante il solenne giuramento profetico di liberare il Venezuela dal dominio degli spagnoli, che il 15 agosto del 1805  Simón Bolívar fece a Roma ai piedi del Monte Sacro.

Famiglie d’Italia propone cultura a chi sa apprezzarla… il Venezuela, attraverso l’opera e l’azione del suo Consolato Generale, offre cultura a chi sa goderne: era naturale che le due strade si incontrassero per proseguire insieme.

 

Umberto Napolitano

Famiglie  d’Italia

 

 

 

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,

3 Risposte to “” Viaje Musical en Venezuela ” al CAM Garibaldi di Milano”

  1. Do Not Try Ageless Male Until You See These Reviews First Says:

    I’ve been web surfing in excess of 3 hours recently, yet My partner and i in no way discovered any appealing write-up similar to the one you have. It can be rather value enough personally. In person, in the event most net owners along with bloggers built very good written content since you possibly would, online would be far more helpful than in the past.

  2. dominios en venezuela Says:

    I really like reading a post that can make men
    and women think. Also, thank you for allowing me to comment!

  3. Www.Anunciosguadalajara.Es Says:

    Muy trabajado el articulo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: