Vince la Spagna, ma anche l’Italia ha il suo campione… e senza aver mai perso una partita

by

La Spagna, pur avendo esordito a questo mondiale con una sconfitta con la Svizzera, si è alla fine laureata meritatamente campione del mondo, sradicandoci dalle mani quella coppa tanto amata e che per quattro anni avevamo custodito con orgoglio. La nostra nazionale, a dire il vero, non è che abbia lottato strenuamente per difendere onore e titolo, ma per fortuna ci ha pensato Paul,… un giovane polpo italiano proveniente dalle italiche acque che circondano l’isola d’Elba, a risollevarci il morale ed a tenere alto il nostro prestigio: ebbene, sarà l’unico, ed italiano per giunta, ad aver vinto tutte le sue  “ sfide  mondiali “, indovinando esattamente gli otto pronostici delle partite a lui sottoposte, dalle due sconfitte della Germania, ma anche il suo terzo posto finale, per arrivare, dulcis in fundo, alla  finalissima di ieri sera.

Complimenti, quindi, alla Spagna per l’efficienza e la qualità dei suoi vivai calcistici, ed all’Italia  per quelli ittici.

Umberto Napolitano

Famiglie  d’Italia

Annunci

Tag: , , , , , , , , , ,

Una Risposta to “Vince la Spagna, ma anche l’Italia ha il suo campione… e senza aver mai perso una partita”

  1. Il polpo Paul, campione imbattuto « Umberto Napolitano Says:

    […] Il polpo Paul, campione imbattuto Vince la Spagna, ma anche l’Italia ha il suo campione… e senza aver mai perso una partita […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: