Alla scoperta dei Gas… per coloro che non li conoscono ancora ( Famiglie d’Italia news )

by

GAS: gruppi di acquisto solidale

In linea con il nostro credo che ci spinge ad offrire sempre più informazioni che riteniamo cibo ”  cognitivo ”  essenziale per la maggior parte delle famiglie italiane raggiungibili, oggi vi invitiamo ad un interessante  viaggio nel mondo del Commercio Equo Solidale riproponendo un post dai noi scoperto grazie ad una ricerca su Google, pubblicato il 16/03/2009, ed  archiviato in Economia domestica.

 

I GAS, gruppi di acquisto solidale sono gruppi di persone (spesso famiglie) che condividono l’acquisto di alimenti ed altri prodotti e sono una realtà sempre più concreta e numerosa su tutto il territorio italiano.

I prodotti acquistati sono i più svariati, dagli alimenti, al vestiario, dai cosmetici ai servizi per la connessione internet o per la rete telefonica…

La dimensione media di un GAS si aggira sulle 30 persone (nuclei familiari).

Ma come funziona?
Si organizzano delle riunioni in cui si nomina un coordinatore del gruppo che si occuperà dei rapporti con l’esterno. Sono scelti anche dei referenti che saranno il punto di riferimento ognuno per una singola tipologia di prodotto.

In genere i prodotti saranno comprati da aziende a gestione familiare che seguono il metodo biologico. Particolare attenzione sarà riservata alle cooperative che favoriscono l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate o compiono scelte particolari nel contrastare la criminalità organizzata (v. Libera).

Le scelte vengono, poi, comunicate via e-mail e sarà compito del referente del gruppo raccogliere gli ordini di un certo prodotto e trasmetterli al produttore.

La distribuzione dei prodotti avviene spesso presso qualcuno che ha messo a disposizione uno spazio dove conservare “la spesa”.

A me sembra un’ottima maniera, per tutte le famiglie, di risparmiare ottendendo un’elevata qualità dei prodotti dimostrando rispetto per chi i prodotti li produce.
In più (aspetto da non sottovalutare) ho la netta impressione che in questi GAS ci si diverta anche!!!

Leggi anche: Economia solidale.org
                              Rete GAS.org
                              Commercio equo solidale

Questo post è stato pubblicato il 16/03/2009 a 14:15 ed è archiviato in Economia domestica.

Famiglie  d’Italia

 

 

Annunci

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: