Aids: cala l’attenzione e aumentano i contagi ( Famiglie d’Italia news )

by

Un recente convegno tenutosi alla clinica Humanitas di  Milano ha messo in evidenza come ” il non parlare più di Aids ” , abbia causato un calo di attenzione e di precauzioni, specialmente da parte dei giovani, causando un preoccupante aumento dei contagi. Fra i vari post sull’argomento abbiamo scelto quello proposto da Diregiovani.it

Allarme Aids : in aumento i contagi

ROMA – A 30 anni di distanza dalla prima ondata epidemica, il virus Hiv continua a colpire e lo fa anche approfittando della noncuranza con cui spesso si affronta il problema. E’ questo l’allarme lanciato da Françoise Barré-Sinoussi, premio Nobel per la scoperta proprio del virus dell’Aids, in occasione di un convegno sulle malattie infettive che si è tenuto a Milano presso la clinica Humanitas. Si tratta di 7500 nuovi casi ogni giorno nel mondo, che purtroppo la ricerca scientifica non riesce ad arginare, infatti in tutto questo tempo non si è approdati ancora ad una soluzione definitiva : il vaccino appunto! Questo a riprova del fatto che l’Aids è un virus complesso e soprattutto mortale.

L’unico risultato che si è riusciti a conseguire in questi anni, anche in Europa e Italia, è il riuscire a tenere sotto controllo la malattia utilizzando terapie combinate antiretrovirali, modificando sostanzialmente l’andamento della stessa nelle persone sieropositive. I numeri però, al di là delle cure, sono in aumento, infatti in Italia si stimano 180 mila persone Hiv positive, delle quali 22 mila con Aids conclamata, e duemila morti ogni anno, Molto più grave la situazione in Africa : 22 milioni di persone infette. Inoltre si valuta che per ogni due pazienti trattati con le terapie, altre cinque persone contraggono il virus. Il vero motivo di questo incremento sta nell’approccio al problema “Hiv”, spesso oggi taciuto e sottovalutato specialmente dai più giovani. E’ utile invece ricordare la pericolosità di questo virus e la facilità con cui si può trasmettere anche attraverso il semplice rapporto sessuale, insistendo sull’opportuno uso del profilattico come utile norma di prevenzione.

fonte:  Diregiovani.it

introduzione a cura di

Umberto Napolitano

Famiglie  d’Italia

Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: