Conferenza Nazionale della Famiglia: la polemica e le chiacchiere si spostano da Montecitorio a Milano

by

” La Conferenza Nazionale della Famiglia è una grande occasione di incontro tra le amministrazioni pubbliche centrali, regionali e locali, le associazioni, il privato sociale, le imprese, le organizzazioni dei lavoratori e tutte le realtà interessate alle tematiche familiari.

La famiglia resta infatti, per comune percezione nel Paese, la fondamentale istituzione della società e richiede, specialmente in questo momento di pronunciata crisi economica e sociale, la pianificazione di interventi adeguati e meditati, che ne sostengano la funzione e ne promuovano il ruolo.

L’evento, organizzato dal competente Dipartimento della Presidenza del Consiglio dei Ministri, unitamente all’Osservatorio nazionale sulla famiglia e al relativo Comitato Tecnico Scientifico, che ne coadiuvano l’azione, si svolge al massimo livello istituzionale, come momento di confronto e di riflessione, nella prospettiva di delineare gli obiettivi e gli strumenti delle più efficaci politiche per la famiglia… “

Con l’immagine e le frasi riportate sopra si apre il sito dedicato all’evento, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica ( come ben sottolineato ) che si sta svolgendo a Milano e si concluderà domani. Giovanardi ha sostituito con la sua presenza quella preannunciata di Berlusconi, e, non per scelta strategica o impegni vari di quest’ultimo, ma per le solite ben orchestrate polemiche che avvelenano e sminuiscono qualsiasi pur nobile iniziativa. Polemiche che, come più volte affermato, da qualsiasi parte esse siano generate, hanno raggiunto ormai il limite oltre il quale nessun essere ragionevole è più in grado di recepire e sopportare.

Cosa verrà fuori da questo convegno sarà oggetto di un’ analisi accurata che, come mia abitudine, esporrò solo ad evento terminato e dopo un giorno di ulteriore riflessione. Quello che amaramente devo sottolineare è che troppi si gonfiano la bocca usando il termine ” Famiglia “, ma che pochi ne comprendono realmente il nobile significato e le reali problematiche che intorno ad essa ruotano, dato che gli addetti, la maggior parte, sono spinti da interessi che vanno oltre quelli della Famiglia stessa: la Famiglia non può essere oggetto di polemiche, divisioni o manipolazioni di parte, la Famiglia non è ne di destra ne di sinistra, la Famiglia è di tutti, e come tale va rispettata e preservata da tutti.

Umberto Napolitano

Famiglie  d’Italia

Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: