L’Austria/Carinzia. Sinonimo di stabilità e successo.

by

Vantaggi economici e fiscali, contributi e terreni a prezzi imbattibili.

 

Ha avuto luogo ieri  sera a Milano presso l’NH Milano Touring Hotel una interessante e molto operativa cena di lavoro organizzata dal Consolato Generale dell’AustriaSezione Commerciale di Milano in collaborazione con ABA Agenzia Governativa per la promozione e lo sviluppo degli investimenti esteri in Austria e ENTWICKLUNGSAGENTUR  KARTEN Agenzia Governativa per gli insediamenti aziendali nella Regione Carinzia.

Dopo il  saluto di benvenuto del Console d’Austria dott Michael Berger ( nella foto ) rivolto alle numerosissime aziende presenti, ai giornalisti ed alle banche,nel corso della serata la scaletta degli interventi ha visto nell’ordine quello del Direttore Italia di ABA dott.ssa Marion Biber , della dott.ssa Natascha Zmerzlikar Responsabile dei Servizi di Investimento Internazionale in Carinzia di ENTWICKLUNGSAGENTUR KARTEN, dell’Avv. Erica Maggi (Studio Legale Maggi  Brandl Kathollnig) e del Sig Karl –Heinz Schlect (Karl –Heinz Schlect) che nella sua veste di imprenditore ha presentato il caso reale del suo successo aziendale in Carinzia.

L’obiettivo degli interventi, peraltro perfettamente perseguito, è stato pertanto quello di presentare un’ ampia panoramica nei vari aspetti, commerciali, fiscali ed anche legali delle ottime opportunità che le aziende italiane possono cogliere andando ad investire in Carinzia per realizzare impianti produttivi e/o commerciali e tra le più interessanti ricordiamo:

–          aliquota unica del 25% sugli utili della società

–          contributi per gli investimenti che possono arrivare sino al 35% e per la ricerca e sviluppo sino al 50%

–          assistenza amministrativa completa ed in lingua italiana e rilascio di tutte le autorizzazioni in tempi rapidissimi (una licenza di costruzione viene mediamente concessa dai 2 ai 5 gg )

–          motivazione e produttività della forza lavoro che sia assesta tra le più alte in Europa

–          posizione geografica dell’Austria al centro dell’Europa che rende raggiungibili in tempi brevissimi tutti i bacini di utenza commerciale dell’Unione Europea.

La grande partecipazione di pubblico ha reso evidente il grande interesse che questa serata ha suscitato negli “addetti ai lavori” perché è stata presentata una reale opportunità che l’Austria offre alle aziende italiane per sviluppare nuove strategie di espansione per la ripresa. La celerità nel rimborso dei crediti IVA (sei settimane), quella nel rilascio delle autorizzazioni (max 5 gg) o la completa deducibilità fiscale delle spese affrontate dalle aziende in Austria per la ricerca e lo sviluppo che prevedono addirittura un premio dell’ 8% da parte dello Stato, sono ulteriori elementi che fanno comprendere come a volte siamo erroneamente portati tendenzialmente a ricercare opportunità di business in paesi molto lontani e non abbiamo cognizione delle reali opportunità che sono subito dietro i confini del nostro paese.

Questo articolo si prefigge , oltre che il doveroso ringraziamento al Console dell’Austria dott Michael Berger ed a tutti i relatori intervenuti, anche quello di rendere il più possibile fruibile questa informativa che peraltro rientra nelle molteplici attività  di internazionalizzazione che vengono seguite dal Gruppo Unicredit .

 Stefano Micheli

Famiglie  d’Italia

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: