Passata la festa… gabbati gli italiani, come sempre

by

Siamo a lunedì ed anche l’ultimo weekend pseudo-sereno è ormai alle spalle. Il titolo di questo post, riportato in alto, poco centra col proverbio originale che evidenzia l’italica facilità umana nel dimenticarsi in fretta di tutte le   promesse fatte appena ottenute le grazie , però rende bene l’idea di un popolo, il nostro, continuamente ammaliato, illuso e, come sempre, alla fine… gabbato e bastonato!  Le promesse elettorali, che in entrambi gli schieramenti mirano ad offrire in cambio dei consensi un quadro di stabilità susseguente e conseguente, da noi, in Italia, non valgono allo stesso modo che nelle altre parti del mondo. Da noi, infatti, passate le elezioni, non comincia la fase del ” buon governo ” da parte di chi ha vinto sotto l’attento e coscienzioso controllo dell’opposizione, fase che dovrebbe vedere l’attuazione delle promesse con conseguente periodo di nostra serenità e prosperità, bensì riparte immediatamente un’altra campagna elettorale, ancor più cruenta della precedente e senza esclusione di colpi. Quindi, offrendoci un quadro di instabilità precaria unita ad una tensione insopportabile che non risparmiano nemmeno le feste o i fine settimana tradizionali, come quello appena trascorso adombrato dall’ultimo presunto o reale scandalo berlusconiano.

Come varie volte affermato su questo blog… non se ne può proprio più! Speriamo che sia veramente, come dicono, lo scontro finale. Una cosa, però, ci è onestamente dovuta: se Berlusconi ha sbagliato paghi, e una volta per tutte… ma se è innocente, o tale si dimostrerà, che ci sia il pagamento del fio, e definitivo, da parte di chi incautamente questo ennesimo stress ed impedimento di normale attività di governo ci ha causato, chiunque sia!

Umberto Napolitano

Famiglie  d’Italia

 

Annunci

Tag: , , , , ,

Una Risposta to “Passata la festa… gabbati gli italiani, come sempre”

  1. lordbad Says:

    Eh già! Hai ragione!

    Un bel post davvero oltre che un buon blog ben fatto!

    Però noi pensiamo che sia il caso di attuare una nuova campagna elettorale, una nuova strategia…

    Ti invito se vuoi/puoi a ricambiare la visita sul nostro blog Vongole & Merluzzi dove per l’appunto, nell’ultimo post, uniamo la politica al servizio di igiene…il cesso!

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/02/28/igiene-elettorale/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: