ANIA GOLEDZINOWSKA… ” Con occhi di bambina “

by

Qualche sera fa presso il locale le Banque di Milano si è svolto l’evento/festa per la presentazione del libro “ Con occhi di bambina ” scritto da Ania Goledzinowska nel quale la nota modella e show girl  polacca ha inteso raccontare la sua storia con il preciso intento di dare una voce a tantissime altre donne che hanno subito o subiscono ogni giorno violenze e che, proprio perché sconosciute al pubblico, non fanno nemmeno notizia.

Il libro di Ania risulta subito coinvolgente sin dalle pagine iniziali ed entra immediatamente  in quel tetro e triste tunnel fatto di violenze, di sfruttamento, di falsi valori e di ipocrisia. Un mondo con il quale siamo costretti a convivere e che ci salta veramente agli occhi solo quando sale agli onori della cronache nere o perché qualcuno, come Ania Goledzinowska, ha avuto il coraggio di raccontarlo con l’intento di aiutare le persone a ragionare ed evitare proprio di entrare in quel tunnel dal quale molto spesso non esiste una via di uscita.

Le esperienze di violenza prima e di un mondo patinato poi, fatto però anche di droga, avrebbero portato Ania all’annientamento totale, ed infine…. quella che Ania definisce una cosa molto strana, ossia la riscoperta della fede quale ancora di salvezza sul ciglio del baratro fino alla rinascita ad una nuova vita.

Il consiglio è di entrare metaforicamente anche noi lettori  in questo tunnel ed in questo inferno, visto che lo possiamo fare stando comodamente seduti a casa e che, solo noi, abbiamo la possibilità di uscirne in ogni istante limitandoci a chiudere il libro. Si potrà così percepire, grazie alla grande perizia narrativa della scrittrice, il dolore umano ma, anche e soprattutto, quello morale che c’è ad esempio dietro l’atto infame e vigliacco di uno stupro ad una ragazzina indifesa… con la certezza che la consapevolezza di questo dolore possa contribuire a forgiare e a sensibilizzare le coscienze dell’uomo perché cessi ogni tipo di violenza sulle donne.

 Stefano Micheli

 
Famiglie  d’Italia

Annunci

Tag: , , ,

Una Risposta to “ANIA GOLEDZINOWSKA… ” Con occhi di bambina “”

  1. spirit Says:

    Dal 15 maggio è in edicola il nuovo numero di Medjugorje La presenza di Maria”. Il servizio di copertina è un’intervista a Roberto Bignoli, cantautore cattolico famosissimo fra il popolo cristiano in Italia e all’estero (vincitore di 5 Unity Awards negli Usa) e in particolare fra i fratelli e le sorelle con una forte devozione mariana. Nel dialogo con il nostro Angelo de Lorenzi, l’artista apre il suo baule dei ricordi. Racconta il suo lungo viaggio di ritorno alla fede. Un percorso complesso, appassionato, ma anche drammatico. Prima di ritrovare la speranza dentro un’amicizia concreta. A partire da Gesù e dalla Regina della Pace. E ancora: uno speciale di 16 pagine dal titolo “Totus Tuus” dedicato alla magnifica giornata del primo maggio, quella della beatificazione di papa Giovanni Paolo II. Una bellissima festa che il nostro giornale racconta con testimonianze raccolte in piazza San Pietro e con foto inedite che dicono più di mille parole.” Sono tornata a vivere” La bella testimonianza della show-girl Ania Goledzinowska che a Medjugorje ha ritrovato la su Fede!

    Toccante articolo sul miracolo del piccolo Joshua. Tornato a sorridere alla vita grazie all’abbraccio della Vergine che non si dimentica mai dei suoi figli, specie di quelli che soffrono. Riflettori puntati sul convegno che si è svolto a Mirandola dove studiosi e uomini di fede si sono paragonati con il mistero di Medjugorje e con il Sacro Lenzuolo della Sindone. Era presente la veggente Marija. E per la sezione cultura, un ampio e documentato articolo sul santuario di Loreto, meta di pellegrinaggi e domanda di grazia alla Madonna Nera. Inoltre, da questo numero, inizia la collaborazione del padre gesuita Massimo Rastrelli con un suo specialissimo diario. Esplicito il suo primo scritto: “Quello che ho ricevuto a Medjugorje”.

    Per informazioni: tel. 02.26260034; medjugorje@gfbedit.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: