Dai un calcio al mal di testa ( Famiglie d’Italia news )

by

 

 

Mal di testa: il 21 la III Giornata Nazionale

21 maggio III Giornata nazionale. Il mal di testa è un disturbo che compromette gravemente la qualità della vita. Un dolore che può portare alla nausa, vomito e soprattutto rende difficile la vita a molte donne. Il 21 maggio si svolgerà la terza Giornata Nazionale del Mal di Testa, organizzata anche quest’anno dalla Società Italiana per lo Studio delle Cefalee (SISC).

Dai un calcio al mal di testa. “Dai un calcio al mal di testa” è lo slogan della terza Giornata che si svolgerà in tutte le piazze italiane, nei centri commerciali e presso strutture sanitarie pubbliche. Una grande iniziativa che coinvolgerà medici specialisti che saranno a disposizione dei cittadini per colloqui e distribuzione di materiale informativo. La manifestazione ha l’obiettivo di educare al corretto monitoraggio della cefalea, all’adeguato trattamento degli episodi di mal di testa ed alla eventuale terapia di prevenzione. Per maggiori dettagli sull’evento e per sapere dove trovare gli specialisti in occasione della Giornata Nazionale, basta consultare il sito www.sisc.it

Palermo: sabato visite gratutite per i bambini. In tutte le città ci saranno tantissime iniziative che coinvolgeranno grandi e bambini. A Palermo, visite gratuite per bambini e ragazzi all’Aiuto Materno di Palermo all’ambulatorio, situato nel padiglione “Biondo” di via Lancia di Brolo 10/b, dedicato alle cefalee in etá evolutiva della NPIA che resterá aperto al pubblico dalle 8 alle 13 per controlli gratuiti e senza prenotazione. <<I nostri operatori – ha detto il direttore generale dell’Asp, Salvatore Cirignottasaranno pronti ad accogliere tutti i bambini ed i ragazzi che si presenteranno>>. <<I sintomi che devono destare attenzione per una probabile cefalea del bambino e possono richiedere un immediato controllo medico – ha spiegato Pino Porrello, responsabile dell’Unitá operativa di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza – sono il risveglio notturno causato dal dolore; un recente trauma cranico anche se di lieve entitá e senza perdita di coscienza; mutamento della personalitá o del comportamento; vomito indipendente da cefalea; cefalea ad esordio esplosivo; dolore che non regredisce a seguito dell’utilizzo di analgesici>>.
NewNotizie.it

Daniela Ciranni

Annunci

Tag: , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: