Olio extravergine d’oliva, un buon rimedio contro l’ictus

by
Oggi, fra le notizie riguardanti la nostra salute, la quale può essere meglio salvaguardata grazie ad una corretta alimentazione , ne ho scelta una molto interessante che vi propongo attraverso un post edito da  Newsfood.com e firmato da Matteo Clerici , dal titolo:
 
 
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA, DIFESA CONTRO L’ICTUS
Pericolo ridotto del 41% rispetto ai non consumatori© NEWSFOOD.com – 17

L’olio extravergine d’oliva come sistema per ridurre il rischio d’ictus.

Questo il metodo di difesa proposto da una ricerca dell’Università di Bordeaux (Francia), diretta dalla dottoressa Cecilia Samieri e pubblicata su “Neurology”.

Lo studio si è basato sull’analisi della cartelle cliniche di 8.000 soggetti: uomini e donne, età media 65 anni e nessun caso di ictus alle spalle. Durante l’osservazione controllata (durata 5 anni) gli esperti hanno puntato decisamente sull’extravergine, creando tre categorie di consumo: nulla, moderata ed intensa. La categoria “nulla” toccava quei soggetti che non usavano il condimento; la categoria “moderata” si usava quando l’olio veniva impiegato come condimento. Infine, la categoria “intensa” si applicava a quelle situazioni dove l’olio si usava quasi sempre e comunque.

La dottoressa Samieri e colleghi hanno così riscontrato come i volontari che usavano l’olio extravergine di oliva come condimento o più frequentemente (categorie moderata ed intensa) vedevano il pericolo ictus calare del 41% rispetto a quelli che non lo utilizzavano (categoria nulla).

I ricercatori transalpini, che legano l’effetto positivo dell’olio alle sue dosi di acido oleico, consigliano così di consumarlo, meglio crudo, quando possibile.

FONTE: C. Samieri et al., “Olive oil consumption, plasma oleic acid, and stroke incidence: The Three-City Study”, Neurology June 15, 2011 WNL.0b013e318220abeb; published ahead of print June 15, 2011, Published online before print June 15, 2011, doi: 10.1212/WNL.0b013e318220abeb

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti accreditate e/o aventi titolo.

introduzione a cura di

Umberto Napolitano
 
Famiglie  d’Italia
Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: