Pensieri… della prima domenica di luglio

by

Buona Domenica amici. Oggi vi offro  due piccoli pensieri che ho elaborato rispondendo su Facebook allo sfogo di due amici. ( P.s. la foto, anche se non c’entra col post, mi è piaciuta per il messaggio contenuto nel suo interno )

 

Mauro T ( Sfogo  dovuto al dolore per l’ennesimo giovane caduto in un imboscata in Afganistan )

…  via i militari da tutte le missioni non devono morire devono vivere con i loro cari in missione andate voi politici ladri adesso e ora di finirla invece di stare a Roma a rubare i vostri stipendi sostanziosi senza fare niente anzi dormite alla camera e al senato vergognatevi ladri…

 

Risposta…

Caro Mauro, i tuoi sfoghi hanno delle fondamenta e ragioni valide, però…io preferirei che almeno noi non ce la cavassimo con le solite frasi…basta con le guerre, con gli stranieri in… casa nostra, politici andate a lavorare…etc…. perché sono sfoghi che non portano a nulla di concreto. Finché noi urliamo solamente ” loro ” se ne fregano… ma quando noi cominciamo a ragionarci sopra ed a discuterne serenamente, cercando delle proposte reali da far arrivare… ecco che cominciano a preoccuparsi… se il popolo urla, tutto va bene, ma se ragiona, ahi ahi ahi… io vorrei che noi provassimo a ragionare, a vedere prima di tutto dove abbiamo sbagliato, per esempio mandando al potere persone poco valide o avallando alcune loro decisioni sgangherate semplicemente perché influenzati dall’onda di campagne mediatiche pilotate … ecco perché io, dopo 20 anni di silenzio ho deciso di tornare a cantare, per risvegliare la mia e  le altrui coscienze, per riscoprire e riproporre insieme i valori che ci accomunano, comprendere gli errori ed, attraverso un confronto civile, cercare delle vie di uscita: informiamoci, acculturiamoci e meditiamo sui voti che spesso sprechiamo e, nel contempo, istruiamo meglio i nostri giovani, alcuni dei quali, un giorno saranno i nostri politici!  “

Fabrizio O ( commento sull’orrido pestaggio subito a Roma da un giovane musicista ad Antonella B, che si era domandata ” Cosa succede ai nostri figli ?… ” )

 ” … si seguono modelli, i giovani ancora guardano e sono incuriositi arancia meccanica………… in quel film questo facevano come hanno fatto a Roma…

Risposta…

Cari Fabrizio e Antonella… Cosa succede ai nostri figli ?… quello che sta succedendo a noi… stiamo tutti affondando lentamente in un enorme pantano di argilla ( le nostre aspettative frantumate ) e di fango ( modelli sbagliati,scandali e chiacchiere inutili ): non esistono appigli, se non la nostra ribellione nella ricerca di verità al di fuori di quelle offerte dai pacchetti preconfezionati di media manipolati… Buona domenica!

Umberto Napolitano
 
Famiglie  d’Italia
Advertisements

Tag: , , , , , , , , , , , ,

2 Risposte to “Pensieri… della prima domenica di luglio”

  1. mario Says:

    si, hai ragione : è inutile urlare, maledire e inveire contro l’attuale nostra classe politica, ma occorre una pazienza infinita per sopportare tanta provocatoria indiferenza da parte di chi ha ricevuto la fiducia dal popolo a cui lo si si ripaga con il menefreghismo .Perchè gli onesti non si fanno promotori di
    leggi -rimedio per contrastare il malcostume e la corruzione ?Per esempio : una legge che prevveda che la politica si faccia con la riconpensa di uno stipendio mensile, le assenze punite con sottrazione di punti (tipo patente),partendo con una dotazione di 100 punti, chi esaurisce la dote viene esonerato definitivamente.
    Naturalmente la bozza andrebbe studiata e perfezionata…

  2. umbertonapolitan Says:

    Ecco… caro Mario, la tua sì che è una proposta intelligente e logica…elaborala e quando sarà pronta, la pubblicherò e cercherò di farla arrivare dove almeno non potrà passare inosservata agli interessati. Un caro saluto, Umberto Napolitano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: