Non permettiamo a nessuno di annientarci! Lottiamo ed appropriamoci della nostra vita come ha fatto Davi, nato dopo soli 4 mesi e mezzo di gestazione

by

prematuro

In questi giorni le cronache ci inondano di fatti violenti: assassini e suicidi sono diventati il nostro pane quotidiano. La vita sembra avere perso ogni valore e l’uomo tende ad allontanarsi sempre più da Dio. La speranza pare voglia abbandonarci definitivamente o, almeno, qualcuno sotto sotto lavora perché ciò accada in modo da chiuderci tutte le porte e fare di noi dei robot rassegnati ed indifferenti.

Ebbene, io da questo blog voglio urlare che tutto ciò non è vero! La vita è un dono il cui valore è inestimabile, per questo, invitandovi a meditare, vi offro un video di qualche tempo fa che attesta un miracolo sorprendente che capovolge completamente l’effimero disegno di chi tende ad inaridirci. Dedicate 10 minuti del vostro tempo e vedrete scorrere le immagini di un Davi, nato prematuramente dopo poco più di 4 mesi di gestazione, che lotta con tutte le sue forze per sopravvivere e vince la sua battaglia: è un inno alla vita, perché finché c’è vita c’è speranza, la speranza che noi siamo più forti di tutto e di tutti, di quattro politici sgangherati e degli speculatori che li accompagnano.

Prendiamo esempio da quel bimbo nato troppo presto e che sopravvive a varie infezioni e trasfusioni: non demorde, lotta… ed alla fine vince!

Umberto Napolitano

Famiglie  d’Italia

Advertisements

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: