Come difendersi dalle zanzare ( Famiglie d’Italia Salute News )

by

zanzare-150x150

Questa è una notizia interessantissima che Famiglie d’Italia ha pescato sul web con un certo piacere, anche se, per dirla tutta, avrebbe preferito offrirla all’inizio dell’estate e non ora che il flagello del quale andiamo a trattare sta per ” togliere il disturbo ” alla ricerca di un luogo sicuro dove deporre le proprie uova in modo da ripresentarsi l’anno prossimo più agguerrita ed arrabbiata che mai: stiamo parlando delle zanzare.

Difendersi dalle zanzare inibendo il loro olfatto ( fonte : In dies )

Gli scienziati hanno scoperto un modo naturale per proteggere la pelle umana dal morso delle zanzare.

Delle sostanze possono creare una specie di mantello sulla pelle e inibire l’olfatto di questi insetti, bloccando la loro capacità di sentire l’odore e di indirizzarsi verso le vittime.

Ulrich Bernier, ricercatore a Gainesville, in Florida, ha detto che l’odore di una persona proviene da centinaia di composti della pelle, molti emessi attraverso il sudore e altri prodotti dai batteri.

Per identificare quali di questi odori attirino le zanzare, con i suoi colleghi ha utilizzato una gabbia speciale con uno schermo, ai lati della quale ha spruzzato varie sostanze documentando i loro effetti nell’attrarre le zanzare.

E’ emerso che alcuni composti, come l’acido lattico, un componente comune del sudore umano, erano esche per il 90 per cento delle zanzare. Con altri composti, invece, molte zanzare non volavano o sembravano confuse.

Bernier ha detto che un gruppo di composti chimici, tra cui la 1-methylpiperazine, bloccano l’odorato di questi pericolosi insetti.

Lo studio è stato presentato al 246esimo National Meeting & Exposition of the American Chemical Society.

Le zanzare rappresentano un vero problema in campo sanitario in quanto sono vettori di numerose e pericolose malattie per uomini e animali.

Introduzione a cura di

Umberto Napolitano

Famiglie  d’Italia

Annunci

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: