Archive for the ‘Bibbia’ Category

Dormire poco non fa bene alla salute ( Famiglie d’Italia news )

aprile 30, 2011

Dormiamo tutti molto meno di quanto il nostro fisico richiederebbe, specialmente in questi ultimi tempi affannati come siamo dalle polemiche e problematiche politiche nazionali ed internazionali, nonché dalle non molto tranquillizzanti prospettive future. Tra le news cercate in rete, pescando proprio tra quelle che più sono relegate ad una visualità non adeguata alla loro importanza, (interessante il matrimonio regale in Inghilterra, bella favola benaugurante… ma forse ci potrebbe essere un po’ di spazio anche per qualcos’altro ), ne ho trovata una molto interessante per la nostra salute relativa ad una ricerca tendente a creare un identikit del rapporto tra gli italiani e il sonno. Post a firma di Elisa Accurso e proposto da ItaliaNews Notizie.

Gli italiani e il sonno: importante dormire bene ad ogni età  (more…)

Un sogno di mezza estate…

luglio 20, 2010

Repubblica afferma ” Borsellino, applausi a Fini “, ma subito dopo il Giornale replica ” Fini fischiato “, l’uno il contrario dell’altro, … qui da noi è guerra tutto l’anno! L’estate scorsa  si è rivelata un supplizio, l’autunno una tortura, così come l’inverno ed anche la primavera. E’ tornata un’altra estate, ma nulla é cambiato, anzi!si preannuncia un inferno!… E noi?… Noi siamo costretti a subire! Non basta il caldo, non bastano i problemi finanziari delle nostre tasche, no!!! Dobbiamo assistere impotenti a dispute giornaliere; chiuso un argomento se ne apre un altro… neanche i morti vengono lasciati in pace ed anche la loro commemorazione assume un valore politico ed è oggetto di polemica, di attacchi e contrattacchi… che vergogna! Siamo esausti, ma senza sbocco o difesa, se non prendere tutti i media, compreso questo blog quando parla di politica e si lamenta, e mandarli una volta per tutte in vacanza coatta per almeno un mese: solo così, forse, riusciremmo a rilassarci un po’…. ascoltando della musica, leggendo qualche buon libro, godendoci la famiglia e colloquiando sereni con il nostro vicino di casa o di ombrellone, per chi se lo può permettere, recuperando così quella lucidità necessaria per inventarci un ” qualcosa ” che ci aiuti ad affrontare meglio le difficoltà incombenti con il sopraggiungere del prossimo autunno… ma questo non pare proprio possibile…

Vi prego, o politici da noi un dì tristemente eletti… per almeno un mese, non pretendiamo di più, evitate di fare i nostri interessi e di parlare a nome nostro… tacete!

Ma sperare tanto, purtroppo, è destinato a rimanere solo una chimera, o meglio ancora, … un sogno di mezza estate.

Umberto Napolitano

Famiglie  d’Italia

Francia – Eire: la mano di Henry non è quella di Dio

novembre 20, 2009

Quello che è accaduto è stato visto dal mondo intero tranne che da un arbitro incapace e presuntuoso o… , da non sentire neanche il dovere di interpellare i propri collaboratori. Però suona strano il fatto che dai collegamenti auricolari non siano arrivate informazioni nemmeno dal quarto uomo: il tutto puzza di beffa e di imbroglio. La mano di Maradona fu un caso molto diverso in tempi diversi e con regole diverse da quelle attuali improntate verso il ” fair play “. La “ Mano di Dio ” fu un atto sleale, ma istintivo e geniale nella sua rapidità, tant’è che si nascose perfino ai primi replay, e quasi impossibile da poter essere notato dall’arbitro o da chiunque altro. In Francia Eire, no: tutti hanno visto, tranne chi doveva vedere, che la mano di Henry era proprio un’altra storia. (more…)

La Bibbia

dicembre 30, 2008

LA BIBBIA – un modo diverso di leggere con l’e-book

 

LA BIBBIA

 

 Ho provato a siluppare un progetto diverso dal solio. Per un motivo molto semplice, siamo famiglie cristiane. Lo abbiamo riportato all’interno del nostro statuto, ma anche nella filosofia che ci contradistingue.

Vi chiedo di commentare e di provare a guadare il volume digitale, come ad un progetto. Non è la versione integrale, sono le prime 365 pagine, questo per dare modo a tutti di commetare e dare suggerimenti utili.

Nessuno dovrebbe essere privato del iacere, del bisogno, della gioia e della necessità di leggere. Ed è per questo che propongo alla comunità di Famiglie d’Italia di aiutarci a sviluppare questolibro, perchè sarà disponibile in internet, per tutti gli italiani che sono all’estero, per noi mentre viaggiamo in aereo, in treno, ecc.

Seguiranno nuove pubblicazioni che saranno utili a tutti nel mondo, senza censura, senza che nessuno possa toglierci il diritto di essere quello che siamo, o quello che vogiamo o ci sentiamo di essere.

                                     Andea Ben Leva