Posts Tagged ‘Anna Maria Giglitto’

Il progetto Tamanduà e il ” mundo brasileiro ” di Pino Arborea

aprile 8, 2015

Il progetto Tamanduà nasce nel 2005 dal fermento creativo del chitarrista Pino Arborea. Grazie alle sue doti di arrangiatore,si diverte a rielaborare alcuni fra i più significativi brani della grande cultura musicale brasiliana ed a “tagliarli e cucirli” su misura per le tre  voci femminili di Anna Maria tamanduàGiglitto, Selenia Greco ed  Elena Guarducci.

La capacità espressiva della vocalità delle tre cantanti , riesce a valorizzare la sempre attuale bellezza  di questi brani, rendendoli  eleganti ed elaborati, pur sempre regalando una connotazione fresca  ed assai piacevole da ascoltare.

Lo scopo di questo progetto è quello di rendere partecipe il pubblico della magia di una musica  e di una poesia  che hanno fatto storia.

Pino Arborea: Da anni ormai è stato “rapito”dalle soavità risolutive ed armoniche della musica brasiliana,anche se dire “musica brasiliana” è sicuramente troppo generico data l’enorme estensione geografica di questo Paese e la diversificazione del proprio folklore,anche per quel che riguarda le espressioni musicali. In particolare ama suonare,cantare ed arrangiare brani di bossa nova ,samba ed altri ritmi quali frevo,baiao…etc… Ha collaborato musicalmente  con artisti quali Bruno Lauzi, Riccardo del Turco, Renato Sellani ed altri. Ha partecipato,nel 2006 ad Umbria Jazz Winter,raccogliendo un caloroso successo. Attualmente riscuote molteplici consensi nei suoi concerti,rielaborando le melodie che hanno fatto  conoscere il Brasile  in una veste raffinata e colta.
In calce il link Tamanduà – Progetto, aprendo il quale potrete attingere ulteriori informazioni. Quello che mi sento di anticipare è che in fase di realizzazione il brano ” Amnesty “, canzone dedicata alla pace e che vi presenterò al più presto.
Tamanduà – Progetto www.tamandua.it
Umberto Napolitano
famigli d'italia