Posts Tagged ‘chiacchiere’

Fare due chiacchiere amichevoli… e sentirsi meglio ( Famiglie d’Italia news )

dicembre 22, 2010

Beh, questa volta credo di aver trovato una notizia veramente interessante e che consiglio di leggere con molta attenzione soprattutto ai rissosi ed isterici urlatori, nostri rappresentanti ( sigh, purtroppo ), della politica italiana. Un colloquio sereno, a quanto risulta da una seria ricerca, oltre a stemperare gli animi e ad aiutare a dissipare malumori ed incomprensioni, pare faccia  pure bene al corpo ed alla mente. Per cui, rinnovo l’invito: leggete tutti con attenzione propositiva e voi, politici,…  meditate e ponderate!

CHIACCHIERE AMICHE DELLA MENTE (more…)

Fini Berlusconi: ” fare pace, fare finta? ” La cosa non ci tange più di tanto… però, ci preoccupa

maggio 13, 2010

Scusate, non vogliamo mancare di rispetto, ma non vogliamo nemmeno come cittadini sentirci invischiati oltre in polemiche che poco ci riguardano in momenti in cui i nostri pensieri vanno in altre direzioni… attraversano i confini e si specchiano… in Grecia, in Portogallo… per soffermarsi infine in Spagna. La politica del nostro governo, quindi la politica della maggioranza, ci ha salvaguardati in momenti di turbolenza in modo cosciente ed adeguato: la turbolenza non si è ancora acquietata, anzi!.. (more…)

Riforma fiscale: Bersani, non ci deluda anche lei

gennaio 10, 2010

Caro Bersani, dopo le sue dichiarazioni di ieri, a seguito delle intenzioni di Berlusconi di effettuare una riforma fiscale con la speranza della introduzione di sole due aliquote… ho cominciato a tremare: non si ripeterà per caso la politica perdente e stressante attuata dai suoi predecessori, Veltroni e Franceschini, che erano soliti dire sempre no ad ogni barlume di proposta accennata da parte della maggioranza, senza neanche sapere esattamente quale fosse?… Speriamo di no, perché io ho letto ed ascoltato le ” intenzioni ” del Presidente del Consiglio, propositi  forse anche interessanti, ma nulla di preciso e di concreto che possa essere seriamente discusso, criticato o osannato. Con la sua elezione a Segretario del Pd, Onorevole Bersani, considerandola una persona preparata ed equilibrata, la maggior parte di noi ha sperato che finalmente l’Italia potesse riappropriarsi del diritto  ad una opposizione in grado di colloquiare con la maggioranza, suggerendole le proprie indicazioni migliorative o contrastandola, quando è il caso anche in modo fermo e duro, con proposte alternative reali ad altre reali e non solo ipotizzate. Ora, il sentirla affermare che  ” è una proposta sbagliata perché aiuta i ricchi ”  mi provoca uno stato di disagio perché non ne capisco il significato; lei non approfondisce e si limita a ripetere le solite cose, taglio dell’Irap, lotta all’evasione, studi di settore, etc., che controbattono le ” chiacchiere ” con altre ” chiacchiere “. (more…)