Posts Tagged ‘Copenaghen’

Per l’Ambiente è stato un 2010 di alti e bassi ( Econota 51 )

marzo 5, 2011

 2010. Per l’ambiente un anno di alti e bassi

Dal disastro Deep Water Horizon all’allarme biodiversità

Dal peggior disastro petrolifero della storia, all’allarme lanciato per l’anno mondiale della biodiversità, al caldo record in Russia, gli eventi, i fatti e i dati più importanti in campo ambientale nell’anno 2010.

Deepwater Horizon: il disastro da 40 milardi di dollari della piattaforma Bp è stata la più grande catastrofe petrolifera accidentale nella storia. (more…)

Quanto ci costa un mondo pulito ? Diminuire le emissioni è low cost ( Econota 3 )

gennaio 24, 2010

 Terminati con successo i lavori relativi ai convegni dei due ultimi giorni dal titolo ” A Milano si fa! “, il blog riprende la sua regolare attività con le Econote a cura di Paolo Broglio.

 

Econota 3. Il numero, nell’intesa uscita da Copenaghen, non c’è, ma prima o poi, mettersi al lavoro per dimezzare, entro il 2050, le emissioni di anidride carbonica, rispetto al 1990, sarà inevitabile, se non si vuole che l’impatto dell’effetto serra (siccità, inondazioni, secondo gli scienziati) ci travolga, aumentando la temperatura media del pianeta di più di 2 gradi. È un taglio da guardare con timore, una medicina necessaria, ma amarissima? I passi da compiere li conosciamo: abbattere i consumi di combustibili fossili, come petrolio, carbone, gas, espandere massicciamente le centrali ad energia pulita (sole, vento, nucleare). Si tratta di investimenti enormi. In più, tutte le industrie che emettono CO2 dovranno pagare per i diritti alle emissioni e scaricheranno i maggiori costi sui prezzi. (more…)

Italiani ancora razzisti… con alcuni ” distinguo “

gennaio 12, 2010

Ho voluto aprire con questo manifesto perché sia chiaro che il messaggio dentro racchiuso “ unite against  racism ” valga una volta per tutte, per tutta l’umanità e non solo per una parte di essa.Io accetto e appoggio pienamente l’appello di Benedetto XVI durante la preghiera della domenica in San Pietro. Il Pontefice ha chiesto rispetto per lo straniero“, accoglienza e attenzione per chi sta peggio di noi… ed io penso che ciò accada nella maggior parte del nostro Paese. Io vivo da 10 anni a Desenzano del Garda, in provincia di Brescia, una delle province italiane con la più alta presenza di extracomunitari. Io non ho mai visto atti di razzismo ne contro Rumeni, Albanesi, Ucraini, Musulmani o chicchessia, anzi! 

(more…)

Black bloc scatenati, Copenaghen oltraggiata

dicembre 13, 2009

” Con il termine inglese black bloc (anche scritto black block, in italiano “blocco nero”, spesso anche Schwarzer Block in tedesco) si definisce una tattica usata da un gruppo di individui legati da ideologie anarchiche e anticapitaliste che si organizzano tra loro per portare avanti azioni di protesta, anche violenta e spesso caratterizzate da atti di vandalismo[senza fonte], disordini e scontri con le forze dell’ordine.”… In questo modo vengono definiti su Wikipedia coloro che ieri a Copenaghen si sono autoinvitati e mischiati ad un corteo di persone per bene, preoccupate veramente per il futuro della terra, e che sfilavano civilmente non meritando di essere oltraggiate e sporcate in modo così volgare. (more…)

La violenza sbarca a Copenaghen

dicembre 12, 2009

Erano attesi i ” contestatori “, sono arrivati ed oggi si preannuncia a Copenaghen una giornata molto calda. Come d’uso, nel mondo le ragioni si ottengono con la violenza, qualsiasi sia l’argomento, anche il più nobile come quello relativo al futuro del nostro pianeta. Sarà molto difficile cambiare un tale ” sistema “. Da una parte si discute e dall’altra si contesta, risultato: tanto clamore e pochi risultati… Ma per fortuna c’è qualcuno che si muove differentemente e si adopera per mettere da subito in pratica anche il minimo insegnamento o linea che possa emergere ulteriormente da un incontro così importante come quello che si sta tenendo in questi giorni nella capitale danese. (more…)

La settimana dell’amicizia… di Umberto Balsamo

dicembre 10, 2009

” Ho imparato…. che nessuno è perfetto… Finché non ti innamori. Ho imparato…. che la vita è dura…Ma io di più!!! Ho imparato… .che le opportunità non vanno mai perse. Quelle che lasci andare tu…le prende qualcun altro. Ho imparato…. che quando serbi rancore e amarezza la felicità va da un’altra parte. Ho imparato….Che bisognerebbe sempre usare parole buone…perché domani forse si dovranno rimangiare. Ho imparato…. che un sorriso è un modo economico per migliorare il tuo aspetto .

(more…)

Da Copenaghen un messaggio di speranza

dicembre 8, 2009

Da Copenaghen, o Copenhagen come si legge sui manifesti danesi, sembrano arrivare messaggi positivi: Washington finalmente ammette che i gas serra inquinano e la Cina chiede ai “Paesi sviluppati” presenti alla conferenza sul clima in corso di “dimostrare la loro sincerità e la loro volontà politica con impegni concreti e trasferimenti di tecnologia ai Paesi più poveri”.

(more…)

Copenaghen, capitale mondiale del clima

dicembre 7, 2009

Il mondo guarda a Copenaghen col fiato sospeso: 15.000 delegati provenienti da 192 paesi e 105 capi di Stato dibatteranno e decideranno sul futuro della terra. Prevarranno ancora una volta gli interessi economici? Vi terremo informati e ne trarremo le conclusioni.

(more…)