Posts Tagged ‘Dna’

Le creme abbronzanti possono essere dannose ( Famiglie d’Italia Salute News )

luglio 25, 2012

Abbronzatura: quando le creme solare provocano cancro e infertilità

Sai cosa ti spalmi per proteggerti dal sole? Meglio che la risposta sia affermativa, visto che alcune creme abbronzanti potrebbero provocare problemi di infertilità e perfino cancro alle donne. L’allarme è lanciato dall’European Environment Agency, che avverte sulla pericolosità di alcuni ingredienti contenuti nelle lozioni più comuni, fatti con composti che interferiscono con l’azione degli ormoni.

Parliamo, ad esempio, di formaldeide e nitrosamine, che possono provocare sia il cancro che difetti alla nascita nel bambino. Ma anche irritazioni della cute, allergie, diabete e obesità. Anche l’ingrediente attivo negli abbronzanti artificiali senza raggi UV è il deidreoxiacetone, conosciuto come DHA, che reagisce con gli aminoacidi della pelle facendola diventare più scura, può essere pericoloso. Di solito è derivato da piante come la canna da zucchero con l’utilizzo della fermentazione della glicerina. Quando spruzzata sulla pelle, la lozione viene inalata e, in questo modo, assorbita nella circolazione sanguigna, provocando danni al Dna e causando tumori.

( Leggi anche Spray tan: la finta abbronzatura che spopola negli States puo’ essere pericolosa
 )
Tutto questo viene spiegato chiaramente nel report dell’EeaThe impacts of endocrine disrupters on wildlife, people and their environments“, che si scaglia contro le sostanze chimiche che modificano il sistema endocrino. “Le ricerche scientifiche raccolte nel corso degli ultimi decenni ci mostrano chiaramente che le alterazioni del sistema endocrino sono un problema reale, con gravi effetti sulla fauna selvatica, e anche sulle persone. Sarebbe prudente adottare un approccio precauzionale nei confronti di molte di queste sostanze chimiche e dei loro effetti, almeno fino a quando non saranno pienamente compresi“, avverte Jacqueline McGlade, direttore esecutivo dell’Eea.

Ecco perché, quando acquistiamo una crema solare, è importante scegliere il prodotto giusto, cercando di individuare quello più naturale possibile. Nel dubbio, bisogna infatti evitare pericolosi prodotti chimici e leggere attentemente le etichette. Non sai farlo? Niente paura: impariamo a leggere l’inci per sapere cosa contengono i prodotti cosmetici.

Roberta Ragni ( fonte:  wellMe.it )

Famiglie                        d’Italia

La mucca Rosita clonata per produrre latte umano ( Famiglie d’Italia Horror News )

giugno 11, 2011

La notizia di oggi è stata da me catalogata fra le Horror News che sempre più spesso ci bombardano per rinsecchirci l’anima ed annientarci la ragione. Con la scusa del benessere dell’umanità la scienza sta superando ogni confine e limite umano. Sta facendo sempre più in modo di sostituirsi al Naturale Creatore, senza possederne il dono dell’equilibrio nella spartizione dei rischi e delle sofferenze. Già, sofferenze… a incominciare da quelle sopportate dalla madre, perché Rosita è nata da un parto cesareo pesando, per via della manipolazione genetica subita per trasformare il suo futuro latte di mucca in latte umano, il doppio di un vitello nascituro normale e, sempre per causa di quella manipolazione, a detta degli stessi scienziati, l’esistenza della ” mucca mamma ” sarà all’insegna di una sofferenza continuata fino alla sua morte dato che la sua percezione del dolore sarà come minimo del doppio rispetto ai suoi simili; e chissà come questo dolore influirà sulla produzione del suo latte da far bere ai nostri bambini… Se non è Horror questo, ditemi voi cos’é!

ROSITA, PRIMA MUCCA CON LATTE ” UMANO ” ( by ANSA.it )

Nata in Argentina: è il doppio di un bovino normale

ROMA – In Argentina è nata la prima mucca al mondo in grado di produrre latte materno grazie ad alcuni geni umani inseriti nel proprio Dna. L’annuncio è stato dato dal National Institute of Agrobusiness Technology, secondo cui il latte ‘potenziato’ contiene due sostanze protettive contro le infezioni che non si trovano in quello prodotto naturalmente dall’animale. “La mucca clonata si chiama Rosita – si legge nel comunicato del laboratorio argentino – è nata il 6 aprile con un parto cesareo dovuto al fatto che alla nascita pesava 45 chilogrammi, il doppio di un bovino normale, e quando sarà adulta produrrà latte simile a quello materno umano”.

Gli scienziati argentini hanno inserito nel Dna della mucca i geni che producono la lattoferrina, una proteina che rinforza il sistema immunitario, e il lisozima, un’altra sostanza antibatterica. Anche se i ricercatori dell’università di San Martin affermano che questo é il primo caso del genere al mondo, in realtà anche dalla Cina è venuto un annuncio simile pochi giorni fa: gli scienziati della Chinàs Agricultural university di Pechino hanno affermato di avere un’intera mandria di 300 mucche transgeniche che già producono un latte simile a quello umano di cui si stanno testando le caratteristiche.

introduzione a cura di

Umberto Napolitano
 
Famiglie  d’Italia

Asfalto Rosso… un s.o.s. per le nuove generazioni

Mag 27, 2011

Ieri sera alle 20,30 all’ UCI CINEMAS di Milano è stato presentato da BAYER in anteprima il suo nuovo progetto di comunicazione, il film Asfalto Rosso, con lo scopo di sensibilizzare i giovani e l’opinione pubblica per una guida sicura e il bere responsabile. Di questo film vi avevo già parlato, mentre lo stavano girando, in un post del 19 dicembre 2010 (  ) e torno a sottolineare come la preoccupazione per il non decrescere del dramma delle ” stragi del sabato sera ” abbia sollecitato l’attuazione di questo progetto con il Patrocinio della Regione Lombardia e vari partner oltre a Bayer,  come Fondazione Umberto Veronesi, Virgin Radio, Comunità di San Patrignano,  nonché UCI Cinemas. (more…)

La politica ” farsa ” non merita attenzione

settembre 2, 2010

Per l’ articolo di ieri ho ricevuto vari attestati personali di gradimento e molti, amici e non, mi hanno esortato a ricominciare, come nel passato, a dedicare più spazio alle mie disamine politiche, considerate abbastanza  equilibrate e trasversali. Ringrazio tutti, ma mi spiace deludere i più: finché la situazione rimarrà tale preferirò dedicare attenzione a notizie più utili all’ambito familiare, a meno che non tirato per le orecchie da fatti politici nuovi ed eclatanti. Tanto di politica se ne parla fin troppo e con poca fantasia. Anche mentre scrivo, per esempio, sta andando in onda… (more…)

Cellula sintetica…sulle orme di Craig Venter ( Famiglie d’Italia news )

Mag 22, 2010

Ha fatto il giro del mondo l’annuncio dato ieri da Craig Venter, lo scienziato americano pioniere del genoma umano che definisce la sua ultima ricerca, la cellula sintetica,  essenziale per ” cambiare la definizione di ciò che si intende per vita E’ la prima specie auto-replicante sul pianeta Terra il cui padre è un computer “…

Chi è Craig Venter? Nel giugno del 2000 J. Craig Venter della Celera Genomics e Francis S. Collins furono furono invitati dal presidente Clinton alla Casa Bianca. (more…)

Leggete con calma… e meditate

aprile 27, 2010

E’ il pomeriggio di un venerdì tipico e stai guidando fino alla tua casa. Sintonizzi la radio.Il notiziario racconta una cosa di poca importanza: in un paese lontano sono morte 3 persone di una qualche influenza che mai prima si era vista… non dai molta attenzione a questa notizia…

Il lunedì quando ti svegli, senti che non sono più 3, ma 30000 persone che sono morte tra le colline remote dell’India… Incaricati del controllo della sanità degli Stati Uniti, sono andati a investigare… (more…)