Posts Tagged ‘mafia’

La Voce di Megaride… una voce a favore della Napoli che vale

dicembre 20, 2009

 State osservando Megaride, la piccola isola sulla quale sorge il Castel dell’Ovo. Il suo nome deriva da un’antica leggenda secondo la quale il poeta latino Virgilio, che nel medioevo era considerato anche un mago, nascose nelle segrete dell’edificio un uovo che mantenesse in piedi l’intera fortezza. La sua rottura avrebbe provocato non solo il crollo del castello, ma anche una serie di rovinose catastrofi alla città di Napoli. E proprio da questo isolotto ogni giorno, per magia, sembra levarsi la voce di Marina Salvadore,  ” La Voce di Megaride “, una voce contro l’assenza di valori, la decomposizione, la dissoluzione, la sudditanza, il servilismo… una voce a favore della Napoli che vale ( Condividi e segnala Condividi e segnala permalink )

(more…)

Di Pietro-Berlusconi: è guerra!… E noi, saremo spettatori o vittime sacrificali?

agosto 21, 2009

Quanto sta accadendo va oltre ogni  logica previsione. La primavera è stata calda, l’estate bollente e l’autunno si preannuncia torrido. Come e peggio che in Afghanistan, dove il governo viene combattuto con qualsiasi mezzo  nell’intento di rovesciarlo, senza esclusione di colpi e di vittime, usando tutti i mezzi, dagli attentati agli attacchi suicidi… Ed in quest’ultima voce intendo inserire le dichiarazioni di Di Pietro che ultimamente, partite dal suo blog, riecheggiano su tutte le testate. Il suo attacco è senza via di scampo ed alla fine qualche morto, parlo politicamente, dovrà restare per forza sul campo. (more…)

Leggete un libro gratis

aprile 5, 2009

thumb1Vi invito a leggere questo racconto breve e di commentarlo, nelle settimane passate ho scritto articoli sulle violenze, sugli stupri, su povere ragazze minorenni ed innocenti, che in pochi istanti diventano donne, portando nel cuore il peso di cosa vuol dire diventare donna per effetto di una così’ atroce violenza. Questo libro, o meglio e-book racconta una storia vera, una ricostruzione minuziosa, con tutti i particiolari, talmente reale da fa accaponare la pelle. Racconta anche però della rivincita, del ritorno alla vita, da parte di chi ha sempre cercato la libertà, e da questa ricaverà la vendetta.

Ho deciso che regalerò ogni tanto un e-book a tutti gli amici che mi seguono, buona lettura. Per leggerlo dovete andare su http://www.benleva.it