Posts Tagged ‘sucralosio’

Pare che i dolcificanti, oltre a far male, non servano a dimagrire…anzi ( Famiglie d’Italia Salute News )

luglio 12, 2013
docificante 2Ci sono informazioni interessanti , spesso importanti per aiutarci ad incanalarci in un sistema di vita più salutare e corretto, che spesso passano inosservate per lasciare spazio e rilevanza ad ” informazioni ” di carattere gossip, politico-allarmistico, depressivo, etc. Il compito di questo blog è rimanere vigile e cercare di sopperre a tanta anomalia pescando dal web il meglio da servire sulla nostra tavola culturale giornaliera. La fonte della notizia di oggi è dovuta ad un intelligente post pubblicato da SaluteTgcom
I DOLCIFICANTI FANNO INGRASSARE

 dolcificanti

Inoltre.possono causare sindrome metabolica, diabete e patologie cardiovascolari.
I dolcificanti artificiali usati per sostituire lo zucchero, anche quelli a calorie zero, non sono meno rischiosi per la salute. Il risultato emerge da una revisione di recenti studi su bevande e cibi dolcificati artificialmente o zuccherati, condotta dalla Purdue University e pubblicata sulla rivista Trends in Endocrinology & Metabolism.
Non prevengono – In barba al loro basso o nullo contenuto calorico, i dolcificanti non aiutano a dimagrire né aiutano a prevenire l’aumento di peso e sono responsabili di aumentare il rischio di alcune malattie come sindrome metabolica, diabete e patologie cardiovascolari.Susan Swithers, autore principale della ricerca, spiega: “Dati recenti sia su esseri umani che su animali hanno in realtà fornito scarso supporto, per esempio, all’idea comune che le bibite dolcificate artificialmente (le bevande diet e light) promuovano la perdita di peso e prevengano le conseguenze negative sulla salute tipiche delle bibite zuccherate (sindrome metabolica, diabete, obesità, malattie cardiovascolari)”.

Rischi più elevati – La scienziata aggiunge: “Anzi un certo numero di studi suggerisce il contrario e cioè che le persone che consumano regolarmente bibite dolcificate artificialmente hanno un rischio più elevato rispetto a chi non le consuma, un rischio dello stesso ordine di grandezza di quello associato al consumo di bibite normalmente zuccherate”.

Per di più c’è un effetto boomerang: se si consumano tanti prodotti dolcificati artificialmente, la risposta dell’organismo sia a livello cerebrale sia a livello metabolico risulta attenuata perché i dolcificanti non “saziano” la voglia di dolce che è insita nel cervello e anche perché non stimolano l’insulina come sa fare lo zucchero.Fanno ingrassare di più – Chi si affida troppo a cibi e bevande dolcificati artificialmente rischia di finire per mangiare di più. La Swithers ribadisce: “Le prove che si sono accumulate negli ultimi anni suggeriscono che i consumatori assidui di sostituti dello zucchero (saccarina, sucralosio, aspartame e altri) potrebbero anche essere a maggior rischio di ingrassare di ammalarsi di sindrome metabolica, di diabete e malattie cardiovascolari”.

by Salute – Tgcom
Introduzione a cura di

Umberto Napolitano

Famiglie  d’Italia